Chiara Moscardelli

posted in: autori | 0

Romana, quarant’anni, Chiara Moscardelli è capo ufficio stampa dell’editore Garzanti. Il suo romanzo d’esordio, Volevo essere una gattamorta (Einaudi Stile Libero Extra, 2011), ha ottenuto un notevole successo di pubblico ed è oggetto di un piccolo culto soprattutto tra i lettori della rete.
Con il suo secondo romanzo, La vita non è un film (ma a volte ci somiglia) (Einaudi Stile Libero Extra, 2013), amatissimo dai suoi lettori, ha introdotto la suspense in una trama da commedia romantica e ha unito così il nero al rosa, pioniera in Italia.
Il suo terzo romanzo, che si è aggiudicato in un’asta la Giunti, è uscito con il titolo Quando meno te lo aspetti a giugno 2015 e ha venduto finora più di 25.000 copie. Il suo ultimo romanzo, Volevo solo andare a letto presto, è uscito per giunti nell’ottobre del 2016.
Una nuova edizione tascabile del suo bestseller Volevo essere una gatta morta è uscita nel 2016 per Giunti.

Moscardelli, Volevo essere una gatta morta, Einaudi Stile Libero Extra

Moscardelli, La vita non è un film (ma a volte ci somiglia), Einaudi Stile Libero Extra

Moscardelli, Quando meno te lo aspetti, Giunti

Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto, Giunti